Anci Lombardia LogoRegione Lombardia Logo
Notizie

02|07

2020

di LUISELLA SALVIONI

Beni confiscati

Recupero immobili confiscati alla criminalità

Cesano Boscone e Segrate ottengono i contributi regionali per il recupero di immobili confiscati

I due Comuni della città metropolitana di Milano sono riusciti, nonostante il lungo periodo di chiusura per Covid19, a presentare la domanda per l'ottenimento dei contributi per "il recupero dei beni confiscati alla criminalità organizzata" messi a disposizione dalla Regione Lombardia  (l.r. 17/2015) e hanno ottenuto risposta positiva per tutti i beni oggetto della domanda.

Il Comune di Cesano Boscone ha ottenuto i contributi per i lavori di manutenzione di tre distinti immobili destinati a fini istituzionali e sociali.

Il Comune di Segrate ha ottenuto i contributi per i lavori di manutenzione di un immobile destinato a fini sociali.

Secondo le disposizioni regionali, la domanda è presentata dall'ente locale durante il primo trimestre di ogni anno e, comunque, prima dell'inizio dei lavori di realizzazione degli interventi. Il contributo regionale è concesso una sola volta relativamente al medesimo bene immobile e non è cumulabile con altri finanziamenti regionali, riferiti allo stesso bene.

Non sono presenti aree di interesse

Commenti

Nessun commento

Non c'è ancora nessun commento

Lascia un commento

Occorre effettuare il login per inviare un commento

In collaborazione con

Logo Avviso Pubblico Logo Fondazione Cariplo Logo La Banda degli Onesti Logo Manager White List